Archivi tag: interventi riabilitativi

ALBANO LAZIALE CITTA’ AMICA DELLA PERSONA CON DEMENZA – SEMINARIO CASAlzheimer

Si tratta di un’iniziativa che vuole sensibilizzare il territorio distrettuale e la città di Albano L. in particolare, ai nuovi approcci alla gestione complessiva della malattia denominati Dementia Friendly Communities (Comunità Amichevole).

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Albano L. ed è sostenuto e supervisionato scientificamente dalla Prof.ssa Luisa Bartorelli, Presidente Alzheimer Uniti Roma. Partecipate!

Seminario 22 giugno CASAlzheimer

Mirko Menabue

Presidente CASAlzheimer

ALBANO INSIEME e CASAlzheimer – giornata di festa!

Grazie a tutti i volontari e alle volontarie che hanno partecipato e spiegato gli scopi della nostra CASAlzheimer alla festa delle Associazioni insieme alle scuole di Albano Laziale!

grazie a chi si è svegliato di buon ora per allestire, a chi ha partecipato alla sfilata, a chi ha prodotto i bellissimi oggetti, a chi ha gonfiato palloni a chi ha spiegato i progetti di riabilitazione cognitiva e terapia occupazionale e caffè alzheimer che portiamo avanti tutte le settimane, a chi ha smontato il tutto, all’Assessore Zeppieri e al Sindaco Marini che hanno sostenuto sempre la Festa e a chi … avrebbe voluto fortemente esserci ma non ha potuto! grazie a tutti! 

CASAlzheimer e i bambini della scuola Collodi di Albano- progetto AlbanoInsieme 2017 Ass. Pubblica Istruzione

Grande interesse negli alunni di quinta della scuola elementare Collodi di Albano ai tre incontri programmati per conoscere più da vicino questa malattia di “perdita della memoria” all’interno del programma AlbanoInsieme dell’Assessorato  Pubblica Istruzione.

Tantissime domande, esperienze portate dai bambini, curiosità ma anche un percorso preparato che da che cosa è la malattia di Alzheimer ci ha portato a parlare delle emozioni che si provano e si comunicano, delle stranezze e dei comportamenti bizzarri e delle attività occupazionali che si possono continuare a fare con loro!

grazie alla maestra Di Prisco che ha valorizzato questo progetto in classe con letture preparate e a Fabiana Cascone  psicologa e a Litterio Runza terapista occupazionale che hanno condotto il progetto!  ……Arrivderci al terzo incontro lunedi prossimo.

Dott. Mirko Menabue

Presidente CASAlzheimer

 

 

CARNEVALE a CASAlzheimer – DIVERTIMENTO ASSICURATO! ecco le nuove foto!

Grande pomeriggio di CARNEVALE lunedi scorso al teatro della parrocchia di S. Eugenio di Pavona!

Eravamo proprio in tanti e tutti pronti a ballare e a divertirsi!

Grazie a tutti i volontari e le volontarie che hanno reso possibile la festa, a Litterio e a Eduardo che hanno animato con canzoni e balli, a Carlo , a Don Alessandro che ci ha dato la disponibilità del teatro e alla Sindaca di Castel Gandolfo Milvia Monachesi che è venuta festeggiare insieme a noi  e a ballare nel gruppo!

Arrivederci alla prossima Festa!

ATTIVA mente ANZIANI – modello COGS CLUB si comincia il 2 maggio!

LOCANDINA PROGETTO

locandina ATTIVAmente ANZIANI – CASALZHEIMER 2 MAGGIO 2016

Hai un famigliare con la malattia di Alzheimer ? portalo  a  ” ATTIVAmente ANZIANI”   progetto ideato e promosso dall’associazione di volontariato C.A.S.Alzheimer

Il Centro Albano Sostegno Alzheimer (r. Lazio N° 1166) aiuta gli anziani nelle prime fasi della malattia. Propone perciò attivita’ per stimolare le capacita’ cognitive con tecniche e interventi specifici e momenti di  socializzazione piacevoli secondo il modello “cogs club”. 

Il progetto funziona in modo strutturato e organizzato. Il tempo di coinvolgimento, pari a 3 ore per un giorno a settimana, sarà caratterizzato da attività di stimolazione cognitiva, attività occupazionale, musica, ginnastica e divertimento.

Le ricerche scientifiche hanno infatti dimostrato l’efficacia di questi programmi negli anziani con diagnosi di demenza nella fase lieve-moderata. Queste attività possono essere molto divertenti, ed hanno lo scopo di coinvolgere le persone in attività mentalmente stimolanti, affinché le persone con demenza possano continuare ad esercitare le loro capacità cognitive e a svolgere le comuni attività quotidiane

 

Il primo appuntamento è lunedi 2 maggio ore 14.30 presso la parrocchia S.Eugenio Pavona-Castel Gandolfo, dove i professionisti presenteranno il progetto e risponderanno a tutte le vostre domande.

Interverrà anche l’Assessore Servizi Sociali di Castel Gandolfo, dott.ssa Alessia Bruni. Il progetto ha ricevuto il patrocinio dello stesso Comune.

Dalla settimana successiva, MERCOLEDI 11 maggio, e poi per ogni mercoledì dalle 14.00 alle 17.00, inizieranno le attività di gruppo con gli anziani svolte con psicologi e terapisti occupazionali.

 

La partecipazione e’ gratuita, per informazioni e partecipare contatta

tel. 339.7155997    casalzheimer@gmail.com

dott. Mirko MenabueResponsabile del progetto e Presidente CASAlzheimer

le TERAPIE NON FARMACOLOGICHE NELLA CURA DELL’ ALZHEIMER

Associazione di Volontariato CASAlzheimer vi invita al suo nuovo incontro

che si terrà LUNEDI 14 MARZO dalle 17 alle 19

nella sua nuova sede di via ALCIDE de GASPERI 30 – ALBANO LAZIALE

si parlerà di
le TERAPIE NON FARMACOLOGICHE NELLA CURA DELL’ ALZHEIMER
Le ricerche scientifiche hanno dimostrato l’efficacia di interventi quali la Terapia di Stimolazione Cognitiva (Cognitive Stimulation Therapy – CST, Spector, 2003; Orrell,.2005) e la terapia occupazionale (Graff, M. 2006); queste attività possono essere molto divertenti, ed hanno lo scopo di coinvolgere le persone in attività mentalmente stimolanti, affinché le persone con demenza possano continuare ad esercitare le loro capacità cognitive e a svolgere le comuni attività quotidiane.


Una recente revisione della letteratura scientifica sulla stimolazione cognitiva del 2012 ha concluso che i “programmi di Stimolazione Cognitiva sono efficaci nelle persone con demenza lieve e moderata più di ogni farmaco”.

con la presentazione del nuovo progetto dedicato esclusivamente agli anziani con problemi di memoria

locandina 14 marzo 2016

 

STIMOLAZIONE COGNITIVA a CASAlzheimer – LUNEDI 29 FEBBRAIO ad Albano Laziale

         Nella nostra nuova sede LUNEDI prossimo parleremo di “LA STIMOLAZIONE COGNITIVA E’ UNA TERAPIA VALIDA PER CONTRASTARE LA MALATTIA?”

vi aspettiamo, ci sarà sempre il caffè e i buonissimi dolci fatti in caso dagli stessi familiari ad addolcire questo nostro momento di partecipazione e condivisione!

passate parola e fate girare la locandina      locandina 29.2.16 

locandina 29.2.16

il Presidente

Mirko Menabue

grande successo del 1° incontro dell’anno di CASAlzheimer ad Albano Laziale-incontro per familiari e persone con la malattia di Alzheimer

23 persone insieme per  ricominciare le attività di CASAlzheimer!

Nella nuova sede tanti amici e tante persone nuove hanno deciso di partecipare al primo incontro dell’anno per familiari  che assistono direttamente  il proprio caro con la malattia!

20160120_182824

tante novità sono pronte a partire dai prossimi incontri!

sia per i familiari, sia per le persone che soffrono della malattia……. attività cognitive riabilitative, giochi, momenti di musica e momenti per stare bene insieme e imparare cose per affrontare più forti la vita con la malattia!

un grazie particolare a tutti quelli che ci danno una mano e a quelli che si uniranno a noi per farlo!  CASAlzheimer –  la tua associazione di volontariato sul tuo territorio!

Mirko Menabue

Presidente CASAlzheimer